fbpx

Eventi

Extension Gold Fever e metodo Ghost per la bellissima Ines Trocchia.

C’è ci sogna una chioma più folta e lunga da un giorno all’altro, chi deve rimediare ad un taglio troppo corto o sbagliato, ma anche chi vuole semplicemente sentirsi più bella.

 Qualsiasi sia il motivo, l’extension è la soluzione migliore.

Esistono veramente tante tipologie di extension differenti ed anche tecniche d’applicazione e scegliere quella più adatta non è semplice.

Nel nostro salone, siamo specializzati nell’applicazione dell’extension alla cheratina, capelli veri che attraverso una parte superiore in cheratina una vota riscaldata viene attaccata ai capelli naturali.

Non tutti i capelli sono uguali per questo noi utilizziamo esclusivamente capelli Gold Fever, ciocche di capelli spesse e luminose per tutta la lunghezza. Tutte le ciocche sono composte da capelli della stessa lunghezza, questo dettaglio è sinonimo di qualità che permette di avere il volume desiderato nella zona del cuoio capelluto e allo stesso tempo di ottenere la desiderata pienezza alle estremità.

All’alta qualità dei capelli Gold Fever noi associamo un nuovissimo e unico metodo di applicazione detto metodo Ghost.

Il metodo Ghost, ideato da Gianni Pazzi, consiste nell’applicare le singole ciocche in modo da risultare invisibili e impercepibili al tatto, così da garantire ad ogni cliente un look naturale.

Anche la bellissima Ines Trocchia, modella di fama internazionale per le più importanti case di moda come Dolce & Gabbana, che vanta decine e decine di copertine e partecipa come ospite a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche, ama sentirsi sempre bella.

Proprio per questo, in occasione di uno dei suoi ultimissimi eventi di cui è stata la madrina ha scelto di affidarsi alla professionalità di Gianni Pazzi e di tutto il suo staff per l’applicazione dell’extension Gold Fever con metodo Ghost.

Applicazione Extension con metodo Ghost by Gianni Pazzi

Gianni Pazzi al Montecarlo Fashion Week 2016

Anche Gianni Pazzi ha partecipato al Montecarlo Fashion Week 2016 che si è tenuto da giovedì 2 giugno a sabato 4 giugno in cui hanno partecipato oltre 30 designer per mostrare le collezioni per l’estate 2017. L’evento, organizzato dalla Chambre Monégasque de la Mode, in collaborazione con il Governo di Monaco, la Monaco City Hall e l’ufficio del Turismo del Principato, è stato di notevole successo poiché molti marchi, al Café de Paris (location dell’evento), hanno potuto mostrare in anteprima ciò che verrà commercializzato tra qualche mese.

L’ennesimo riconoscimento per l’hairdesigner che, fra le altre cose, è stato presente al “MareModa Capri 2015” e ha curato i capelli ai partecipanti di diverse trasmissioni Rai e Mediaset, fra cui Miss Italia 2013.

Segui Gianni Pazzi su Facebook, Twitter, Instagram e Google Plus.

Gianni Pazzi al “MareModa Capri 2015”

L’hairdesigner Gianni Pazzi parteciperà all’evento “MareModa Capri che si terrà da domenica 6 settembre a martedì 8 dello stesso mese presso, come si può evincere anche dal nome dell’iniziativa, l’isola di Capri.

Mare Moda Capri è un’iniziativa di livello internazionale organizzata da Fashion Business Event che ha l’obiettivo di promuovere tutte le eccellenze relative alla produzione ed alla creatività del Made in Italy. Non a caso, saranno presenti sia professionisti del settore ed importanti realtà che studenti provenienti da Accademie ed Istituti di Moda e di Design. Il fitto calendario è caratterizzato da mostre, sfilate, convegni e così via in una cornice che solo Capri riesce ad offrire.

Fra gli obiettivi di questa tre giorni c’è il sottolineare come la creatività del made in Italy possa essere una fonte di sviluppo, crescita e rinascita.

Vi aspettiamo! Continuate a seguirci attraverso Facebook, Twitter, Instagram e Google Plus.

Gli eventi

In questa sezione troverete tutte le news e gli eventi a cui parteciperà il parrucchiere per donne Gianni Pazzi.

Gianni Pazzi, infatti, ha partecipato a numerose manifestazioni nazionali e ad alcuni trasmissioni in onda su Rai e Mediaset, come per esempio in occasione di Miss Italia 2013, dove ha lavorato come hairdesign per le candidate alla sfilata di bellezza famosa in tutta Italia.